Prevenire meglio che curare? Non sempre…

Scusate l’intromissione prepotente sulle pagine che di solito sono piene di discussioni riguardo anime, manga, videogames e simili, ma qui c’è qualcosa che, come all’epoca l’articolo di Dunther sui gruppi “falsati” di FaceBook, mi ha colto con altrettanta prepotenza, e la notizia va diffusa.

Premetto che ho letto l’articolo che cito e basta, quindi chiunque abbia più informazioni di me, si faccia vivo. Vogliamo capirci tutti quanti.

Di cosa parlo? Della sovrattassa su ogni dispositivo che contenga memoria! Ebbene, sì, avete letto bene. MP3, PC, Fotocamere, tutti questi aggegi presto costeranno un bel gruzzolo in più solo perchè contengono memorie riscrivibili.

Leggi il seguito di questo post »

Annunci

Dimentica l’impossibile e supera la razionalità

Da qualche mese a questa parte per i (S)fortunati possessori di un digitale terrestre si è reso disponibile un nuovo canale “GGGiovane”: Rai 4

Oltre ai vari film e serial televisivi di culto, il canale di Freccero offre la sua personalissima visione del famoso “Anime Night” di MTV, uno dei pochi motivi per il quale abbia mai acceso la televisione.

I due Anime scelti per lanciare questo appuntamento del Giovedì sera erano i seguenti: “Sfondamento dei Cieli Gurren Lagann” e “Code Geass Lelouch of the rebellion”, finiti giusto qualche settimana fa per cedere il passo a Eureka Seven e Code Geass R2.

Come avrete intuito dal titolo, oggi parliamo proprio di

Leggi il seguito di questo post »

Gore-a-rama

Salve a tutti, stavolta non farò maratone, retrospettive o robe del genere (che ci crediate o no tengo un pò da fare), ma parlerò di alcune opere che mi sono piaciute particolarmente, riguardanti il genere horror-gore, quindi siete avvisati, si parlerà di roba parecchio malsana e truculenta. XD

Per quanto riguarda il lato manga, ci sono tre opere che ho letto di recente e che hanno attirato la mia attenzione, finendo per piacermi parecchio, e sono Franken Fran, Kurosagi e Death Sweeper. Leggi il seguito di questo post »

infiltrazione tattica

Finalmente, dopo parecchi anni di tentavi sventati dalla politica italiana sulle assunzioni preferenziali, sono finalmente riuscito a trovare un lavoro. e dove poteva finire il vostro piccolo Nerd/barista preferito? ma ovvio:

Leggi il seguito di questo post »

Ciak…Azione!

Era ormai un bel po’ che avevo in cantiere questo intervento, lo avevo concepito all’annuncio di Dante’s Inferno, maturato con l’uscita europea di Fragile Dreams su Wii, e ho deciso di pubblicarlo ora dopo aver visto l’ultimo Set di immagini dedicate all’imminente Castlevania: Lords of Shadow.

“Dove vorrà andare a parare?” vi starete domandando, visto che apparentemente sono stati citati tre titoli Random. Invece no, perchè ciò che accomuna l’emulo poco fantasioso di God of War, l’ultimo GDR di Namco, e la mia amta castlevania è…L’azione!

Mi spiego Meglio:

Leggi il seguito di questo post »

News: Annunciati Pokémon Black & Pokémon White!

Ok so che sembrerò monotematico, ma recentemente sto facendo una vera e propria full immersion Pokémon, stando giocando contemporaneamente RossoFuoco (ripreso dopo diversi anni di abbandono), Diamante (mi manca ancora qualche quest secondaria) ed ovviamente l’ultimo arrivato SoulSilver. Insomma non ci vuole molto a capire che mi trovi nel mood adatto per esaltarmi ad ogni minima notizia riguardante la quinta generazione di Pokémon!
I dettagli trapelati non sono molti, ma sembra che ne sapremo (e forse, vedremo) di più il 15 aprile, se non al prossimo E3.

Pokémon BlackPokémon White

Leggi il seguito di questo post »

Top Ten – I Migliori Libri

Perchè una Top Ten?

Beh, diciamo che dopo l’articolo sul Year in Review, mi son reso conto che, essendo questo un blog di nuova fattura, la recensione dell’anno in effetti aveva un valore relativo se non dotata dell’opportuno sfondo storico che, ovviamente, ognuno di noi possiede. Cosa vuol dire che ci è piaciuto X e Y? Con chi vengono confrontati questi film? Ognuno, ovviamente, è giudice di ciò che personalmente gli piace, ma altrettanto giusto che costui fornisca i propri metri di paragone.

Per questo, e anche un pò per diletto personale, nelle prossime sedute cercherò di elencare un pò “Il Meglio” di ciò che ho vissuto nei campi trattati da questo blog. E quindi farò delle Top Ten (o Top Five, o Top 25, a dipendenza di quanto materiale ho a disposizione) di Fumetti e Manga, Libri e Film, Anime e Videogiochi. Liberissimi di commentarli e rispondere per tono con le proprie Top Ten.

Quest’oggi parliamo di libri. Sono da sempre stato un discreto lettore, il primo libro che mi venne letto risale alla mia prima infanzia e, no, non sono le storie dei fratelli Grimm. A me la sera venne letto “Lo Hobbit” di J.R.R Tolkien. E questo avrebbe lasciato un gran segno nella mia educazione, nel mio modo di essere odierno e così via. Il primo libro che, invece, convinse me a diventare un assiduo lettore fu “Capitan Fracassa” di Théophile Gaudier, che lessi in 4a Elementare e….beh, è una storia lunga. Sta di fatto che da quel periodo in poi, i fumetti vennero totalmente sostituiti dai libri, e se in precedenza i miei fecero fatica a tenermi lontani dalle immagini di Asterix & Obelix a pranzo, in futuro avrebbero dovuto combattere nemici invisibili e ancora peggiori fatti di frasi e parole.

Il mio genere preferito di lettura, e lo scoprirete dalla mia Top Ten, è il fantasy, ma non disdegno, anzi, apprezzo anche altri generi, soprattutto per fare delle pause tra un viaggio nella Terra di Mezzo e l’altro. Lo ripeterò anche a fine Top Ten – ma perchè non avvisare il lettore prima? – se avete libri da suggerirmi in base ai miei gusti che leggerete qui di seguito, siete caldamente invitati a farlo! 🙂

Leggi il seguito di questo post »