Un po’ di spam

Uno dei fenomeni internet più interessante di questi ultimi tempi (dal mio punto di vista almeno) è quello dei Podcast.

Per chi non lo sapesse,  si tratta semplicemente di “programmi radio” registrati (non in diretta dunque) scaricabili gratuitamente, o sotto iscrizione, da vari siti e/o blog.

Nono tranquilli, da queste parti non abbiamo (ancora?) intenzione di aprirne uno, però vorrei parlarvi di http://outcastlive.blogspot.com/

Le vie di internet sono infinite, si sa, ma mai avrei pensato di mettermi a giocare a Super Mario Galaxy 2, con sottofondo 5 squilibrati che disquisiscono di videogiochi e dicono scemenze a tutto spiano (in senso buono ovvio).

Ovviamente questo prima di leggere i partecipanti alla trasmissione: Gente del calibro di Andrea Babich e Mattia Ravanelli (NRU) Davide Tosini (ONM) Giopep, Ualone (PSM) e Luigi Marrone.

Magari per molti di voi questi nomi non significheranno nulla, però per chi come me, ha passato l’infanzia sfogliando e risfogliando vecchie riviste di videogiochi, in attesa che uscisse l’ultimo capitolo della propria saga preferita o di un gioco tutto nuovo, questi nomi hanno tutto un significato particolare.

Particolare perchè è grazie ai loro articoli che ho maturato la consapevolezza che il videogioco fosse qualcosa di più oltre a un passatempo. Oggi insomma, per la prima volta voglio invertire i ruoli, oggi sono io che scrivo per loro, non viceversa.

Oggi grazie ai loro articoli e a internet, anche il mio nome figura in fondo pagina di qualche sgrauso articolo sui videogiochi. Quindi non mi rimane altro se non fare i complimenti anche per questo divertentissimo podcast, e consigliarlo a chiunque  giochi prima con la testa che con le dita.

6 Risposte to “Un po’ di spam”

  1. Dunther Says:

    A me i podcast hanno interessato per un periodo piuttosto breve…ora ho decisamente mollato 😛

  2. ToSo Says:

    Uhm, ONM no, mai, solo quando ero giovine e scrivevo per il Raffo. Meglio TGM 🙂

  3. wanicola Says:

    ONM è una delle migliori riviste che avessi mai letto, ricordo che aveva anche il suo pokemon personale, tipo un mostro di nebbia XD


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: