Grind Cafè # 4

Ancora una volta, è quel periodo dell’anno, la festività principe degli appassionati di film horror, ed ancora una volta sono passati più di tre mesi dall’ultimo numero, ed a mia discolpa dico solo che faccio quello posso. 🙂 Sinceramente sono felice che anche quest’anno Cinemassacre abbia fatto la classica Monster Madness, stavolta a tema 80’s, ormai è una tradizione per il sottoscritto. Io invece in questo numero farò qualcosa di diverso, ma allo stesso tempo perfettamente in linea con Halloween, infatti la parola chiave di questo numero è maschera. Un elemento più che iconico per il genere horror, e della tradizione recente di Halloween, ora una specie di secondo carnevale con zucche, dolcetti, maschere da mostro e costumi da strega, ma in origine una festività celtica in cui venivano eseguiti sacrifici (animali e forse anche umani) per invocare l’aiuto e/o il benvolere degli dei.

Stranamente ben pochi film del genere horror hanno utilizzato in qualche modo le origini sacrificali di halloween, Halloween III ci provò, ma fu odiato in maniera incredibile, tanto che con il 4 ° film fecero ritornare Michael Myers, e di fatto il pubblico ed i fan punirono una serie horror per avere le palle ed il coraggio di non reiterare la solita zuppa “omicida con maschera bianca e coltello che uccide babysitter”, ma invece provare qualcosa di nuovo. E poi ci si sorprende perchè vediamo pochi horror originali e/o che non sono seguiti o remake di qualcosa neanche troppo vecchio, se poi la maggior parte del pubblico vuole rivedere la solita vecchia sbobba. Alcune cose proprio non ce le meritiamo. XD

Detto ciò, prendete qualcosa dalle zucche piene di dolci che avete preparato per eventuali bambini pronti a porre la fatidica domanda, e buona lettura! 🙂

Tema: Maschere.

Leggi il seguito di questo post »

Annunci

The Weakly Hobbyt #82

The Weakly Hobbyt #82

Un caloroso benvenuto ad un nuovo numero del Weakly Hobbyt, spero che abbiate tutti cambiato orario a quest’ora, e che vi siate divertiti. Come sempre siamo qui a darvi un pò di materiale di discussione, quest’oggi di nuovo un pò meno per diversi impegni personali. Ciononostante parleremo di videogiochi, film e serie tv, stupendovi con un “Bazinga!” di qua e un pò di radio futuristica di là. Buona lettura!

Leggi il seguito di questo post »

The Weakly Hobbyt #81

The Weakly Hobbyt #81

Sentite già odore di Halloween? Infatti non manca moltissimo, ma vi basterà leggere questo numero del Weakly Hobbyt per avere un assaggio di orrore (in più di un senso), ed entrare nell’atmosfera del mese delle zucche intagliate, e di orde di bambini (e non solo) in costume in cerca di pesanti “dosi” di zucchero da inermi abitanti. Sto scherzando, ma buona lettura comunque! E date il benvenuto al nuovo scrittore Alteridan, che entra in maniera ufficiale (e ufficiosa) nello staff del Checkpoint Cafè! 😀

Leggi il seguito di questo post »

The Weakly Hobbyt #80

The Weakly Hobbyt #80

Salve a tutti e bentornati sulle pagine del Weakly Hobbyt! Questo fine settimana di metà Ottobre vi proponiamo un quartetto di articoli che vi terrà impegnato con alieni horror dallo spazio, cavalieri dell’apocalisse videoludici, varianti mangose e indagatori dell’incubo italiani. Quest’oggi una guest star, Alteridan, che speriamo di vedere più spesso su queste pagine settimanali!

Non perdiamoci in chiacchiere, via che si va con gli articoli!

Leggi il seguito di questo post »

The Weakly Hobbyt #79

The Weakly Hobbyt #79

Hola a tutti, rieccoci anche questa domenica, un pò sghembi e con i soliti problemi tecnici di cui ci lamentiamo da ben due numeri ormai, ma certi che a questo punto lo sappiate fin troppo bene, procediamo oltre e vi auguriamo buona lettura! (Comunque stiamo lavorando per far tornare il Weakly in piena forma, sappiatelo! 🙂 )

Leggi il seguito di questo post »

The Weakly Hobbyt #78

The Weakly Hobbyt #78

Bentornati a questo nuovo numero del Weakly Hobbyt, che vi arriva con un leggero ritardo accademico dovuto ai soliti rinvii e ritardi che ormai sono arcinoti. In terra crucca il cattivo tempo inizia ad abbondare e ogni raro istante per stare fuori viene sfruttato fino in fondo. Oggi torniamo a parlarvi di Zelda, in particolare facciamo un bel viaggio sull’Isola di Koholint, in appendice trovate il parere di Wise Yuri su The Producers e a fine puntata vi graziamo con un grosso grasso matrimonio greco! =)

Leggi il seguito di questo post »