News Checkpoint #22

Eviterò di dire che ad agosto fa caldo, il sole tramonta ad ovest, l’acqua è bagnata ed altre ovvietà a cui i telegiornali ci hanno abituato in questi giorni. In ogni caso, ecco a voi la settimanale dose di notizie videoludiche.

Oggi parliamo di:

  • cosa fa Polytron senza Phil Fish;

  • il fiammante engine firmato Capcom;

  • l’ultimo Nintendo Direct.

Polytron senza Fish

La scorsa settimana, su queste pagine virtuali, vi diedi la notizia della cancellazione di FEZ II da parte di Phil Fish. Ciononostante Polytron, la software house fondata dal canadese dall’insulto facile, sembra aver accusato il colpo ma non verrà chiusa.

Gamesvillage da infatti notizia che Polytron sarebbe al lavoro con Sony: un nuovo annuncio sarebbe in dirittura di arrivo, forse tra qualche settimana alla Gamescom di Colonia.

È certo che l’annuncio non riguarderà FEZ II, definitivamente cancellato, ma è probabile che i ragazzi rimasti negli studi di Polytron abbiano in progetto di convertire il primo FEZ per le console Sony, PS3 e PS Vita.

Non ci resta che attendere il prossimo 21 agosto quando la fiera tedesca aprirà i battenti.

Deep Down, Panta Rhei e i MMORPG

Sicuramente ricorderete Deep Down, il titolo presentato durante la presentazione di PlayStation 4 a febbraio.

Il titolo di Capcom era scomparso dai radar durante questi mesi ma in questi ultimi giorni ha fatto parlare di sé per diversi motivi. Il primo è che finalmente sappiamo quale software house lo sta sviluppando: Deep Down è in sviluppo negli studi di Capcom Online Games. Questo dovrebbe aprire una possibilità che fino ad ora era stata bellamente ignorata: Deep Down potrebbe essere un MMORPG, o comunque un gioco fortemente incentrato sul multiplayer online.

Il secondo motivo riguarda l’engine grafico che muoverà il titolo in questione: Capcom ha diffuso un video in cui si vede il Panta Rhei Engine in azione. Questo nuovo motore grafico sembra essere stato sviluppato soprattutto per simulare al meglio il comportamento di fuoco, fumo e liquidi in generale.

Deep Down, che dovrebbe essere ancora il titolo provvisorio, è attualmente previsto in esclusiva PS4. Data di lancio sconosciuta (in realtà si sa veramente pochissimo su questo titolo, ammesso che non sia solo una tech demo).

Il bollettino Nintendo

Ieri pomeriggio c’è stato l’ultimo Nintendo Direct dove la grande N ci ha aggiornato sullo stato di sviluppo di alcuni titoli di prossima uscita, purtroppo però non è stato annunciato nulla di nuovo e Iwata si è limitato a fornire informazioni su giochi e funzionalità che bene o male si conoscevano già.

Questo ultimo Direct è stato diviso in due parti: una unica per ogni continente in cui Iwata ha parlato più o meno approfonditamente di giochi destinati a Wii U e 3DS, ed una seconda parte dedicata esclusivamente al mercato europeo in cui Satoru Shibata, il presidente di Nintendo of Europe, ci ha aggiornato sui giochi e le promozioni dedicate al vecchio continente.

Durante la prima parte, Iwata ha mostrato nuovi video ed immagini su titoli quali The Legend of Zelda: A Link Between Worlds, Sonic Lost World, Rayman Legends, Art Academy, il nuovo Smash Bros. e The Wind Waker HD; inoltre ha annunciato l’apertura di Animal Crossing Plaza su Wii U.

Nella seconda parte invece, Shibata ha annunciato una nuova promozione riguardante Animal Crossing, ha parlato di Pokémon Rumble U, ci ha mostrato una line-up piuttosto consistente di titoli indipendenti destinati alle console Nintendo. In chiusura il presidente di NoE ha dato, tra gli altri, due annunci che molti giocatori europei attendevano da tempo: l’arrivo sul suolo comunitario, a novembre, del nuovo gioco dedicato al Professor Layton, Professor Layton e l’Eredità degli Aslant; il secondo riguarda un altro titolo molto atteso, il crossover Professor Layton vs. Ace Attorney arriverà in Europa all’inizio del prossimo anno.

È tutto anche per oggi. La prossima settimana ci sarà un’altra pausa per questa rubrica (è pur sempre ferragosto :P) ma riprenderemo con le news videoludiche a partire da giovedì 22. Controllate comunque il blog perché non mancheranno i nuovi articoli.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: