News Checkpoint #24

Anche agosto volge al termine e la Gamescom si è appena conclusa (se non avete letto il nostro speciale sulla fiera di Colonia potete farlo ora).

Questa settimana parliamo di:

  • i franchise di Nordic Games;

  • Borderlands 2 Goty;

  • il nuovo Nintendo 2DS.

Un nuovo Darksiders si farà

In una recente intervista su Joystiq, il product developer Reinhard Pollice ha confermato che Nordic Games ha in progetto dei seguiti per tutti i franchise acquistati all’asta fallimentare del publisher THQ. Tra questi franchise vi sono serie molto apprezzate come Darksiders, Red Faction e Titan Quest.

Pollice ha però aggiunto che la situazione negli uffici di THQ è ancora troppo complicata e le pratiche per avere tutti i documenti che spettano a Nordic Games potrebbero richiedere più tempo del previsto, Pollice ha anche affermato che il publisher europeo è in possesso di diversi dev kit delle nuove console Microsoft e Sony ed è in costante contatto con questi ultimi per sviluppare nuovi titoli per PS4 e Xbox One.

I fan di Darksiders dovranno aspettare ancora molto per avere un nuovo capitolo.

Il manager ha poi concluso dicendo che nel prossimo futuro i primi franchise a riemergere potrebbero essere Titan Quest e MX vs. ATV, mentre per Darksiders ci vorranno anni di attesa mentre un nuovo Red Faction potrebbe essere il titolo più complicato da sviluppare.

Viaggio all-inclusive per Pandora

Era già nell’aria da un po’ e comunque era prevedibile che sarebbe arrivata: tramite Twitter, 2K Games annuncia l’arrivo dell’edizione Game of the Year di Borderlands 2. La versione Goty arriverà nei negozi fisici e digitali il prossimo 11 ottobre e costerà 39,99 sterline per console e 29,99 sterline per pc (che sicuramente si trasformeranno magicamente in 49,99 e 39,99 euro).

La Goty Edition potrebbe essere un ottimo incentivo per approcciarsi a questo anomalo hack & slash.

Questa versione di Borderlands 2 conterrà il gioco base e tutti i dlc usciti fin’ora, ossia:

  • Captain Scarlett and her Pirate’s Booty;

  • Mr. Torgue’s Campaign of Carnage;

  • Sir Hammerlock’s Big Game Hunt;

  • Tiny Tina’s Assault on Dragon Keep;

  • Creature Slaughter Dome;

  • Psycho Pack;

  • Mechromancer Pack;

  • Ultimate Vault Hunter Upgrade Pack.

Non è ancora chiaro se la Goty conterrà anche i dlc di prossima uscita quali TK Baha’s Bloody Harvest o Digistruct Peak Challenge, ci toccherà aspettare ulteriori informazioni o la data di uscita per scoprirlo.

Un restyling per la console portatile Nintendo

Cosa accade quando al 3DS viene tolto il 3D? Se parlassimo di algebra avremmo un Nintendo S, ma dato che parliamo di console portatili… Ieri Nintendo ha annunciato il Nintendo 2DS.

Nessun pesce di aprile in ritardo: con una mossa a sorpresa che ha spiazzato un po’ tutti, la grande N ha diffuso un video che illustra la famiglia di console portatili e l’arrivo di un nuovo modello privo della funzione stereoscopica. Il Nintendo 2DS abbandona il design a conchiglia per una forma più compatta che si sviluppa in verticale.

Inspiegabilmente il 2DS possiede due fotocamere sul retro per scattare foto in 3D, che però possono essere visualizzate solo in 2D.

Il 2DS avrà tutte le funzioni dei due modelli precedenti, 3DS e 3DS XL, escluso ovviamente il 3D. Avrà quindi il pieno supporto allo StreetPass, connettività wi-fi, sensore giroscopico, ma avendo un solo speaker l’audio sarà in mono (utilizzando un paio di cuffie l’audio sarà comunque in stereo). Da notare che sebbene sembri che il 2DS abbia due schermi in realtà ne ha solo uno: stando a quanto affermato sul forum NeoGAF, per ridurre i costi di produzione Nintendo avrebbe optato per un singolo schermo touch screen coperto da un sottile strato di plastica nella parte superiore dello schermo.

Una tabella esplicativa che confronta le caratteristiche di tutti e tre i modelli della console Nintendo.

In ogni caso, questa nuova console sarà disponibile a partire dal 12 ottobre in due colorazioni: nero/blu e bianco/rosso; sebbene il prezzo europeo sia ancora sconosciuto, negli Stati Uniti costerà 129,99 dollari.

È tutto, fateci sapere cosa pensate del nuovo 2DS nei commenti qui sotto oppure sulla nostra pagina Facebook e sul gruppo ufficiale su Steam. Noi ci ritroviamo qui la prossima settimana per le nuove notizie.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: