News – Amazon acquisisce Double Helix Games

Con una mossa a sorpresa, il colosso americano Amazon entra ufficialmente nel mercato videoludico dopo aver acquisito Double Helix Games, gli sviluppatori di Silent Hill: Homecoming, del recente Killer Instinct e dell’imminente remake di Strider.

Ne da notizia TechCrunch.com, sulle cui pagine virtuali troviamo anche la conferma ufficiale di Amazon:

“Amazon has acquired Double Helix as part of our ongoing commitment to build innovative games for customers.”

Amazon non è nuova nell’ambiente videoludico ma il suo studio proprietario, Amazon Game Studios, aveva sviluppato solo giochi social e titoli destinato al mercato mobile. Con questa acquisizione assistiamo ad un grande passo in avanti per la società di Seattle, ora proprietaria di una software house in grado di sviluppare titoli di ben altra caratura.

Air Patriots è uno dei giochi per smartphone e tablet sviluppati direttamente da Amazon Game Studios.

Inoltre nei giorni scorsi erano circolati diversi rumor che vedevano Amazon impegnata nello sviluppo di una propria console basata sul sistema operativo Android e venduta al prezzo molto competitivo di 300 dollari. Secondo VG247 e le sue fonti, Amazon vorrebbe competere direttamente con Microsoft, Nintendo e Sony fornendo un hardware in grado di offrire il download e lo streaming di giochi, musica e film.

Il picchiaduro sviluppato da Double Helix resterà esclusiva Xbox One.

In ogni caso l’acquisizione di Double Helix eleva ufficialmente Amazon al rango di publisher, mentre bisognerà aspettare eventuali conferme o smentite sul fronte hardware.

Nel frattempo Microsoft fa sapere che un team interno continuerà a supportare Killer Instinct e che l’IP resterà nelle mani di Microsoft Studios.

2 Risposte to “News – Amazon acquisisce Double Helix Games”

  1. Stefano Lucchi Says:

    che notizia, quando si parlava della nuova console di Amazon ero dubbioso e comunque non si andava molto oltre alla speculazione tipica dell’internet.. che vogliano davvero provare a fare la voce grossa? Con una rete già ultra-diffusa come lo store Amazon effettivamente sarebbe tutt’altro che improbabile visto che già ci vendono sopra e-book, musica e videogiochi..

    • Alteridan Says:

      Amazon ha la forza di sconvolgere il mercato: lo ha già fatto con Kindle nel mercato dei libri. Inoltre ha le risorse sia economiche che logistiche per poter fare una seria concorrenza alle tre grandi del settore, risorse che le piccole OUYA, Gamestick, Shield, non hanno.


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: