Monty Python LIVE (Mostly) al cinema! LIVE… circa.

MONTY python LIVE (mostly)

Molto probabilmente avete letto tempo fa di come il leggendario gruppo comico dei Monty Python volesse tornare assieme, dopo tanto tempo. Ed il primo segno di questo comeback (che rimane comunque in parte inaspettato) è un nuovo show live alla 02 Arena di Londra che è stato trasmesso live domenica scorsa anche in molti cinema della penisola, ed è il primo di sei spettacoli in questa “tourneè di ribalta”.

“Con un età complessiva di 360 anni, abbiamo aspettata che la richiesta scendesse, e vogliamo fare i classici, ma non gli vogliamo fare in maniera previdibile” così loro stessi hanno presentato il loro ritorno in questo singolo evento live.

E sarò brutalmente onesto, questo ritorno mi riempie di gioia, perchè non credo avrei mai avuto l’occasione di vedere live (all’incirca) i Python, l’unico rammarico è la dipartita prematura di Chapman, ma quello rimarrà sempre a prescindere da questo live o meno, poco da fare.

Quindi…. sì, quale sono le mie impressioni? è un ritorno con le palle quadrate di vecchi ma arzilli leoni della comicità, od un patetico tentativo di ricatturare lo spirito dei tempi che fu? Od una via di mezzo?

Allora, per prima cosa, dirò le cose ovvie che immagino molti si aspettano di sentire, giocando un pò per l’accusa e per la difesa, vuotando i contenuti del mio cervello in questo post, solo per voi.😀

Sì, sono davvero vecchi, e si nota che fisicamente non sono frantici come un tempo.

Sì, in gran parte è una sorta di amarcord, di selezione di sketch e canzoni presi dalla loro lunga carriera ed immensa produzione, con poche novità principalmente in alcuni numeri musicali e canzoni ballati da un gruppo di ballerini professionale.

E molti sketch sono direttamente proiettati sullo schermo dell”02 Arena, e con direttamente intendo anche che sono esattamente gli stessi dell’originale Flying Circus (o footage del film da cui è preso).

Ed alcune canzoni e relative coreografie (come la Penis and Vagina Song) non hanno lo stesso impatto od effetto che ebbero al tempo, o non sconvolgono più il pubblico perchè questo ora è abituato a cose ben più oscene. Ed alcune avevano più effetto quando c’era meno budget,

E in un misto di tradizione e mancanza di idee, il passaggio tra uno sketch/canzone all’altro è completamente random. Il che di solito non è difetto per i Monty Python, ma era preferibile avere collegamenti più bizzarri o goffi, sarebbe stato più divertenti.

La mancanza di Michael Palin si sente. ç_ç

and now..

Ora, le cose buone/l’altra faccia della medaglia.

Sono vecchi, sì, ma sono dei vecchi leoni, capacissimi di mostrare gli artigli, sono delle divinità della comicità, un pò rugose, ma l’età non ha intaccato un briciolo il loro talento, sono i Monty Python, non dovrei dire altro.

Gli sketch classici sono ancora divertentissimi e capaci di far spanciare ora come allora, ed anche se alcune delle canzoni non hanno l’impatto che avevano prima, sono ancora divertenti e goliardiche, come la classica Philosopher Drinking Song.  E c’è un pò di nuovo materiale, tra modifiche e varianti minori degli sketch e/o canzoni, ed alcune nuove canzoni con tanto di corpo di ballo professionale, che non è quello che penso quando immagino “monty python”, sembrano un pò fuori luogo, ma sono tecnicamente molto ben rappresentate/ballate e non sono orribili. Comunque era stato reso chiaro il fatto che ci sarebbero stati sketch e materiale classico e quindi già visto e rivisto, quindi non c’è da esserne sorpresi.

E parlando di sorprese, ci sono stati un paio di cammeo molto graditi e divertenti. E diavolo, sono i Python, anche quando sbagliano (o fingono di sbagliarla/dimenticarla) una battuta sono capaci di far ridere, glossando e ripartendo come se nulla fosse alla tipica maniera inglese, sono perfettamente coscienti dell’età e della loro fama, e non si tirano indietro a sfruttare la cosa per prendersi genuinamente un pò per il culo da loro, e fare capire che sono sempre i soliti folli inglesi lancia pappagalli morti.😀

Comunque fa pensare il fatto che alcuni sketch siano ripresi direttamente dal Flying Circus, avrei preferito vederli rifatti live, ma qui darò “colpa” alla loro età e la mancanza di Chapman, che il gruppo non ha mancato di onorare anche attraverso l’uso di materiale di repertorio.

monty python god

Le uniche lamentele vere che ho da fare è che oltre alla pausa di mezz’ora a metà spettacolo, ho dovuto attendere ben mezz’ora prima che la trasmissione iniziasse, un’ora di attesa per uno spettacolo di 2 ore effettive. A questo proposito, la trasmissione è sempre stata limpida, un pò meno l’audio per i saltuari ma frequenti desynch, nel complesso buona. Parlando di sottotitoli, lasciamo perdere, erano sempre in ritardo od in anticipo, ma d’altronde per capire e godersi i monty python appieno sapere e capire l’inglese al volo è un pò un prerequisito.

Non so cos’altro dire, personalmente mi sento privilegiato ad aver potuto vedere un loro show live in diretta (non potendo andare a Londra dal vivo, mi accontento), vista principalmente l’età di tutti i membri, anche provati dal trapasso di Chapman e dal fattore tempo, sono ancora loro, il gruppo comico leggendario che erano.  Non ho la minima idea se dopo questa reunion e tour live ci sarà altro per i Monty Python, ma personalmente credo di no, da fan vorrei dire di sì, ma a mente fredda non credo, non vedo che futuro ci possa essere per il gruppo. Anche perchè non devono dimostrare altro a nessuno, si sono ampiamente meritati la fama che hanno.

Quindi con una camminata stramba alzo la mia bombetta a voi, vi lancio addosso un pò di norvegesi blu, e vi prometto che ritorneremo a parlare di Monty Python su queste pagine nel tempo! A presto per altri articoli e recensioni!😀

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: