[EXPRESSO] Suburra

Suburra

Avete terrore di Claudio Amendola? Non vi preoccupate, Suburra è pensato apposta per instillarvi questa nuova ed inaspettata paura! Ok, assolutamente no, parlando seriamente ci troviamo di fronte ad un thriller del sottogenere poliziesco/criminalità che parla dei giochi di potere, della corruzione e dei regolamenti di conti tra le varie famiglie criminali nella periferia romana di Suburra. É quel tipo di storia di criminalità e corruzione all’italiana nella vena di Gomorra e Romanzo Criminale, narrata con una gretta e realistica brutalità e freddezza, con diverse sottotrame ed il tutto scandito da un countdown verso il giorno in cui il tutto converge. Dotato di un cast eccelso (tra cui potreste notare Elio Germano), con una colonna sonora che aiuta a rafforzare e mantenere la tensione che mai cala durante tutto il film, cosa a dir poco ammirevole, visto che per poco non si raggiungono le due ore e mezza.

Non è un tipo di storia nuova per i thriller italiani che trattano queste tematiche di politica e corruzione, di mani impastate, di prostitute e droga, di viscide strette di mano tra politica, criminalità e clero, ma mentirei dicendo che non è stato fatto un fantastico lavoro, con un ottima regia e dell’ambizioso camera work, recitazioni fantastiche, il tutto realizzato con vera intensità. Non è una “bella” storia quella raccontata, né lo sono i suoi personaggi, certo, ma non staccherete mai occhio dallo schermo, perchè anche quando non succede qualcosa di disturbante, sapete sempre che potrebbe succedere tutto all’improvviso, e le fragili alleanze strette tra criminali svanire per un raptus di vendetta che chiama vendetta dall’altra parte, e distrugge il tenue equilibrio ottenuto.

Se mai mi avessero detto che avrei visto Claudio Amendola con rispettoso timore, non ci avrei mai creduto, ma c’è una prima volta per tutto. Intenso, davvero inteso. Davvero consigliato.

java icona

Annunci

Una Risposta to “[EXPRESSO] Suburra”


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: