[EXPRESSO] Vertigo WII

Facciamo finta che ho recensito Night Of Lepus, ok? Buona pasqua!

Vertigo WII

L’idea di una versione 3D di Marble Madness non è malvagia.
Il problema è che Vertigo si gioca completamente ed esclusivamente via l’inclinazione del Wiimote, che però non tenete di lato stile NES come altri titoli del genere su wii, ma come se doveste puntare un’arma in Metroid Prime 3. Questo o potete usare la Wii Balance Board se vi volete DAVVERO male. In ogni caso il sistema di controllo è scomodo, impreciso e richiede fin troppo da voi, vista anche la pessima fisica che regola il tutto.

Ma anche se assimilate il sistema di controllo ed imparate a giocare come vuole il titolo, sarà il level design di pessima qualità a frustrarvi abbondantemente, visto come vi spinge a far andare la palla sempre più veloce ed incontrollabile possibile, che non solo vi forzerà ad imparare ad usare la frenata d’emergenza (che ironicamente non funziona se andate troppo veloci, anche se premete B fino a fondo), ma più avanti vi forzerà pure ad accellerare per saltare oltre burroni e half-pipe sconnessi, sempre avendo quasi nessun controllo sulla sfera in aria.

Aggiungete a tutto questo un’infima telecamera di cui siete succubi, ed il fatto che non potete prendervela per niente comoda, visti gli stretti timer, ne potete usare scorciatoie anche scoperte a caso, perchè se mancate i checkpoint ed arrivate a fine livello, non vale.

Sul serio.

Senz’altro c’è molto contenuto, tra diversi stage e modalità, ma poco conta se costruisci il tuo castello sulla palude, ed almeno in quel caso arriva John Cleese a proteggervi il principesso. Questo è un gioco che verte tutto su controllo e precisione, ed il sistema di controllo è terribilmente impreciso, scomodo ed infuriante, la fisica orribile, il level design frustrante, devo dire altro?
Sì, che purtroppo aveva potenziale, ma di fatto è una schifezza.

fondo di caffè icona

P.S.: per correttezza, devo dire che non l’ho tecnicamente “finito” il gioco, ma ho visto e giocato diversi livelli e modalità, e già questi sono sufficienti a far perdere la pazienza a chiunque, non me la sentivo di torturarmi molto a questo giro. Di solito cerco sempre di finirlo un gioco, ma in questo caso la mia opinione dubito sarebbe cambiata, anzi, posso scommettere che sarebbe stata più vitriolica. Spero che capiate, altrimenti siete i benvenuti a trovare il gioco ed a provarlo di persona, ma vi ho avvertito.

Non che lo possiate trovate, è raro e costa davvero tanto su siti online, una benedizione in questo caso. Esiste una versione PC, forse è meglio ma non posso affermarlo con certezza, solo sappiate che c’è e costa pochissimo. Sto facendo questo lungo post-scriptum perchè questo gioco una recensione completa non se la merita finchè non sale in camera sua ed impara qualcosa dai propri errori.

Ah, un tocco di classe è che nonostante il retro della confezione indichi chiaramente compatibile anche il Nunchuk, usate sempre e solo il Wiimote, che è falsa pubblicità ed è illegale. Altro tocco di classe è la mappa/struttura dei livelli in modalità Arcade copiata spudoratamente da Out Run.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: