Miitomo [RECENSIONE] | Guardare la scadenza sul retro

Miitomo

Allora, come avevo già annunciato sulla pagina Facebook, ho scaricato e provato Miitomo dal “day one”, ma ho voluto aspettare un po’ (qualche giorno in più di quanto annunciato, per essere precisini) per non dare impressioni totalmente premature sul curioso social Nintendo. Versione iOS, per la cronaca.

Partiamo dalle cose ovvie, ma importanti. L’interfaccia è ottima, la presentazione molto gradevole e non sorprende sia stato sviluppato dal team di Tomodachi Life (ed anche se come me avete giocato solo la demo avrete questa impressione), visto l’uso dei vostri Mii e lo stile generale, dalle voci in maniera “robotica ma non troppo” e velocizzate ai dettagli come buffe animazioni e capperate in cui vedete esibirsi il vostro Mii, o quello dei vostri amici.

Essenzialmente è come una versione “social ma non troppo” di Ask.fm: il software stesso od altri utenti vi faranno domande a cui potrete rispondere, o no. Usate i vostri Mii (e potete esportargli da Wii U o 3DS, se già ne avete), che potete customizzare e vestire con vari capi d’abbiglio ed accessori, e ci sono due barre (popolarità e stile), che aumentano rispettivamente ricevendo mi piace e cambiandosi spesso di abito. Avete due valute, i soldi Miitomo ed i biglietti, che non sono la valuta premium, in quanto servono solo come ticket per non pagare una partita a Sgancia Mii (di cui parleremo), ed un negozio di vestiti ed accessori in cui spendere i vostri soldi (finti).

IMG_4096

La prima cosa buona al di fuori della facilità d’uso e d’accesso è il fatto che Miitomo non è stato pensato per prendervi a colpi di microtransazioni in maniera pedante o subdola, e la dice lunga il fatto che abbia dovuto esplorare un po’ l’app per capire dov’era il menù per comprare la monete Miitomo con il denaro vero. Miitomo è stato pensato per fare da piattaforma comunicante tra i vari account e servizi Nintendo, e l’effetto ecosistema è già apprezzabile, visto che è alquanto facile popolare la vostra lista amici collegando i vostri account di altri social, e siete ricompensati con monete Miitomo per partecipare leggendo le risposte dei vostri amici, rispondere voi, cambiare ed acquistare vestiti ed in generale cazzeggiare con l’app.

Inoltre queste monete vi permettono di riscattare premi nel nuovo programma punti/fedeltà My Nintendo (che va a sostituire il vecchio Club Nintendo), che vanno da biglietti ed oggetti per Miitomo, o cose come sconti per l’acquisto di software sul Nintendo eShop, anche interi giochi completi, per esempio io ho ottenuto il Picross a tema Twilight Princess esclusivo a My Nintendo a costo zero (a proposito, recensione in arrivo!).

IMG_4091

Però il problema è che Miitomo non ha “piglio”, come avevo già sentito su Twitter: i primi giorni l’ho usato con certa regolarità, ma poi via via ho smesso di ritornarci sopra, perchè, davvero, per quale motivo?

C’è da dire che fin da subito Nintendo aveva pubblicizzato Miitomo come un “app per utenti social passivi”, ma semplicemente non mi sento particolarmente motivato a ritornarci sopra, visto che per quando adori scrivere un po’ di stronzate e rispondere (di solito) con piglio sarcastico, non è che voglio sapere tutto degli altri utenti come un inquisitore (davvero, a volte le domande fatte dall’app sono un po’ in territorio “fatti i cazzi tua”). Apprezzo che l’app non vuole farmi diventare un drogato (una “balena”, in gergo), ma qui abbiamo un po’ il problema contrario.

E l’unica cosa definibile gameplay è presente in Sgancia Mii, un ibrido di pachinko ed ufo catcher in cui sganciate un Mii e sperate di prendere uno degli articoli di vestiario disponibili in un certo arco di tempo, con premio di consolazione caramelle, che servono come valuta per ascoltare vecchie od inascoltate risposte dei vostri amici.

IMG_4095

Penso anche una cosa semplice come qualche mini-gioco elementare e primitivo da giocare con i vostri amici (anche in multiplayer asincrono) sarebbe bastato per rendere più accattivante il tutto e farvi venir voglia di ritornarci sopra più spesso. Anche se Miitomo è un po’ strano come social, visto che di fatto non potete comunicare con i vostri amici od altri utenti se non rispondendo a loro domande, leggendo, mettendo mi piace o commentando le loro risposte e/o foto (che potete scattare ed inviare)… e basta, non c’è neanche un sistema di chat privata.

Chiaramente sono tutte scelte di design, molto strane e molto Nintendo sotto diversi aspetti, ma anche a livello di customizzazione non c’è moltissimo, voglio dire, non potete neanche accessoriare di stronzatelle la vostra stanza/cubicolo in cui risiede il Mii. Poi eh, io non sono il tipo da cazzeggiare con le foto quindi non uso quasi mai l’editor di foto per mettere il mio Mii in bocca ad un leone o cercare di emulare una vignetta di Jo Jo, ma sono la minoranza a giudicare da quanto vedo.

Conclusioni

IMG_4090

Concludendo, Miitomo è carino ma francamente dubito che l’userò a lungo termine, semplicemente non c’è “hook”, non c’è aggancio che ti incita fortemente a ritornarci, e quello che offre è una sorta di versione leggermente più videogiocosa ed interattiva di Ask.fm con Mii con un humor e tono da Tomodachi Life.

Certo, in questo caso gli aggiornamenti vari potrebbero cambiare la situazione con diverse aggiunte e modifiche, ma per così com’è adesso, è solo carino ma senza grandi prospettive lungo termine, almeno nella mia umile opinione, non sono un’analista o cose simili. Posso affermare però che già ora quando scrivo queste righe ho già incominciato ad abbandonarlo, e dubito l’userò proprio nel giro di qualche mese, anche solo qualche minuto per raccogliere le monete Miitomo per premi e ricompense.

Non riesco ad immaginarmi gente che ancora lo usa o ne parla tra un anno, ecco. Appena arrivato e già il trend Miitomo sembra destinato a spegnersi all’alta velocità con cui ha fatto parlare di sè. Poi eh, potrei sbagliarmi di grosso.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: