[EXPRESSO] Kazook PSP

kazook

Apparentemente il biennio 2007-2008 fu quello di una tacita gara a chi riusciva a scimmiottare peggio la serie Wario Ware per qualche soldo privo di dignità, tra Hot Pixel e questo. Ma anche se Hot Pixel era brutto, beh, questo in qualche modo riesce a meritarsi a mani basse il tacchino d’oro. Anche se usare il termine “clone di Wario Ware” non è esatto, ed è troppo lusinghiero comunque.

Per prima cosa, lo stile ed il design dei personaggi è vomitevole, ancor più perchè sicuramente inteso per essere “cool”, ed anche tecnicamente è brutto come il peccato, tra dozzinali modelli dei personaggi e continui caricamenti che ammazzano l’idea stessa di rapide partitelle su console portatile.

E poi ci sono i minigiochi. O meglio, alcuni minigiochi, visto che ne sono 30 in totale, sì, ma all’inizio ne avete solo 5 e dovete comprare gli altri usando il denaro ottenuto facendo punteggi alti, perchè immagino non potesse durare uno sputo, quindi farming visto che la cifra richiesta per un singolo mini-gioco è delirante e se non avessi usato un cheat per avere subito molto denaro ci avrei messo un’infinità. Ed in casi come questo, mi sento perfettamente giustificato nell’usare un cheat code.

Dicevo, i minigiochi: orribili, noiosi, creativi come un sasso, e senza neanche una sorta di filo tematico comune. Un ammasso di minigiochi così poveri a livello di creatività che sembra i designer abbiano copiato quanto c’è nelle sale giochi con bowling, oltre ad usare palate di idee riciclate senza pudore. Almeno funzionano come dovrebbero, ma commettono il peccato più grande, cioè sono noiosissimi ed insipidi, con zero valore di rigiocabilità.

Volendo potete giocare in multiplayer locale anche con una sola copia del gioco, ma dovreste proprio odiare le persone a livelli grotteschi per voler far ciò. Aberrante ed orrido.

fondo di caffè icona

P.S.: Già dopo 10 minuti di gioco potevo recensire il titolo e dire le stesse identiche cose, perchè non ci vuole molto per capire la melma di cui è fatto il gioco, ma non si può essere tutti furbi. O qualcosa del genere.

Solitamente non uso cheat code, ma non volevo perdere ore della mia vita che nessuno mi avrebbe ridato indietro su questa merda, perchè non è neanche qualcosa che dura pochissimo, visto che vi forza ad accumulare denaro dandovene pochissimo a meno che non siate diventati bravi al minigioco, il che comunque significa perdere fin troppo tempo con questo aborto.

Annunci

The Weakly Hobbyt #125

The Weakly Hobbyt #125

Dopo un impegnato e carichissimo ottobre per il blog (speriamo vi siano piaciuti le varie rubriche e recensioni a tema), torniamo a ritmi un pò più pacati, ma non con meno entusiasmo! Lasciati alla spalle Halloween e l’annuale Lucca Comics & Games, tolte le zucche, i pipistrelli di carta e le ragnatele finte, riaprono i battenti virtuali del nostro cafè, ma attenti, potrebbe esserci un occhio in quella tazza di tè…. 🙂 In copertina la recensione del nuovissimo Batman Arkham Origins: Blackgate, curata dal nostro Alteridan, buona lettura!

Leggi il seguito di questo post »