The Weakly Hobbyt #73

The Weakly Hobbyt #73

All’esterno è una settimana agrodolce per gli italiani, soprattutto per le prestazioni singhiozzanti degli europei e leggi di un certo peso per il sistema giudiziario italiano, ma qui nel Weakly Hobbyt abbiamo “solo” il nostro menù, menù di questa domenica di luglio, all’apparenza non abbondante, ma vario e ricco di sapori, con accenni di giallo,una spruzzata  tele di ragno, di anime, e cacciatori. Come sempre, buon app- buona lettura. 🙂

Leggi il seguito di questo post »

Annunci

The Weakly Hobbyt #64

The Weakly Hobbyt #64

Benvenuti al numero del Weakly sponsorizzato dalla schizofrenia infantile, il numero SIXTY FOOOOUR, come ben ricordatoci dal celebre video, che ha reso pubblico e noto al mondo qualcosa che se rimaneva tra quattro fredde mura… forse era meglio. XD Ma siccome non trattiamo psicologia, a noi non ce ne frega proprio niente del futuro di quel bambino, indi proseguiamo come sempre, con il consueto articolo su Please Teacher, il ritorno della Spider-Man Collection, una giornata al Napoli Comicon ed il gorillone con cravatta più amato di sempre!
Leggi il seguito di questo post »

The Weakly Hobbyt #63

The Weakly Hobbyt #63

Salve a tutti e bentornati. Siete tutti stati al cinema per l’evento filmico dell’anno? Lo voglio ben sperare! =) Come potete intuire dal meraviglioso banner qui sopra, questa settimana parleremo (tra le altre cose) del film degli Avengers. Guest artist di questa settimana è PrimeTorch (potete visitare il suo profilo DeviantArt QUI), che ci ha composto questo banner davvero strepitoso del team di supereroi più forti della terra protagonisti dell’ultimo film Marvel. Un sentito grazie!
Ma non si parlerà solo di supereroi oggi, ma anche di “heavy metal, scarabocchi digitali, […] ed antiche civiltà da conquistare a colpi di mouse,” [cit. wiseYuri], Mega-Man 9, tutta la prima serie di The Big Bang Theory, nonchè dell’ultima puntata di Please, Teacher!! Insomma, per una volta ce n’è davvero per tutti i palati, pronti per uno dei Weakly Hobbyt più gremiti di roba di sempre? =) Dateci dentro, come sempre, vi aspettiamo nei commenti!

Leggi il seguito di questo post »

The Weakly Hobbyt #58

The Weakly Hobbyt #58

E rieccoci! Personalmente, dopo una settimana passata in maniera stupenda e con una candelina in più sull’ultima torta virtualmente spenta a sputazze! =D Forse proprio per tornare al suolo, questa puntata è un pò “horror”, con un lungo articolo su Resident Evil 3, uno su Saw 5 (che oltre ad essere horror, è proprio HORROR!) e uno su Dylan Dog 3! =) Chiudiamo con DLC Quest, bonus del Royal St. Patrick Bundle (che spero abbiate preso, ne valeva la pena!) e l’ormai solita puntata di Please, Teacher! Enjoy! =)

Leggi il seguito di questo post »

The Weakly Hobbyt #56

The Weakly Hobbyt #56

Godetevi questa prima parte del nostro nuovo Weakly in silenzio e poi, se non lo avete già fatto, se ho stuzzicato la vostra curiosità, cercate di vedervi il film ritratto in copertina. Merita davvero tanto. Dopo la mia sfilza di immagini, godetevi i nostri articoli più “tradizionali”, che variano come al solito tra anime, fumetti e videogiochi. =)

Leggi il seguito di questo post »

The Weakly Hobbyt #55

The Weakly Hobbyt #55

Un Weakly a suo modo particolare, questo numero 55: abbiamo videogames con donnole arancioni parlanti, distopie a base di tempo, film marvel con scheletri motociclisti fiammeggianti, e anche un articolo di Celebandùne sull’album “Questo É Amore” di Lucio Dalla, che come avrete già sentito, se n’è andato pochi giorni fa, con l’arrivo del mese di marzo. Buona (sebbene un pizzico agrodolce) lettura.

Leggi il seguito di questo post »

Top Ten – I Migliori Anime e Cartoon

Benvenuti in un nuovo appuntamento di Top Ten, dai manga e fumetti, si passa alle serie animate.

Se per i manga/fumetti mi sono riservato il diritto di fare una singola classifica contenete tutti e due i generi fumettistici, qui le cose sono diverse: ho visto un sacco di anime, ho visto un sacco di cartoon, e me la sento assolutamente di fare due Top Ten diverse! Dato che parlerò di 20 opere diverse, tuttavia, cercherò di essere più breve, onde evitare di sforare del logorroico, cosa che, ne sono sicuro, accadrà comunque.

Bando alle ciance, niente limitazioni di seguiti o non seguiti, si parte!

Leggi il seguito di questo post »