Overlord: Dark Legend WII [RECENSIONE]

overlord-dark-legend-wii-boxart

Se non sapete dell’esistenza di questo titolo…. non ve ne faccio colpa, anch’io fino ad ottobre dell’anno scorso non sapevo esistesse, l’ho scoperto per caso cercando Ovelord Minions su amazon, e da fan della serie mi piaceva l’idea di poter espandere la mia collezione Wii con un titolo Overlord. Ancor più quando scoprii che non si trattava di un mero porting castrato da X360/PS3, ma un titolo appositamente fatto per la console Nintendo, sviluppato (come già Minions) da Climax, invece di Thriumph Studios. Leggi il seguito di questo post »

Overlord: Minions NDS [RECENSIONE]

overlord-minions-boxart

Una recensione che volevo fare da tempo questa di Overlord Minions (in italiano I Serventi Dell’Overlord), ma siccome lo giocai e rivendetti tempo fa, ho aspettato di poter rimettere mano su un’altra copia del gioco e riniziarlo da capo, per darvi una migliore recensione. Voglio dire, la Codemasters stessa non ha avuto molta fretta nel far uscire un nuovo titolo della serie, tipo 7 anni dopo questo, e neanche con buoni od accettabili risultati, pare.

La premessa di Overlord Minions (sviluppato da Climax invece di Thriump Studios) è che venite messi nei panni dei titolari serventi dell’Overlord, e per conto suo vi ritrovate ad agire in proprio per investigare su strani rapimenti di pecore, creature nate da uno strano fungo mutante e cazzabubbole varie, è un Overlord e quel tono comico e menefreghistico tipico della serie è mantenuto anche qui, anche se la presentazione è alquanto semplicistica, con le cutscene che usano ritratti statici dei personaggi ed un po’ in economia questi ritratti, ma ci potete passare sopra.

In fondo vi basta un pretesto per far casino e portare il volere dell’Overlord attraverso i suoi lacchè. 🙂 Leggi il seguito di questo post »

Overlord II [RECENSIONE]

overlord 2

Benvenuti alla seconda parte ed ultima parte delle mie riesumazioni di vecchie recensioni, e dopo aver parlato dell’originale Overlord, è tempo di affrontare anche il seguito, semplicemente titolato Overlord II. Di nuovo, la versione recensita è quella Steam giocata un controller X-Box 360.

Overlord II ( o 2, la vostra scelta) ha come protagonista un diverso overlord, un ragazzino malvagio con poteri magici che vive nel villaggio innevato di Nordberg, che è attaccato dal Glorioso Impero (parodia ovviamente di quello romano), ed il ragazzo scappa con l’aiuto dei serventi che lo portano nell’Oltremondo per crescerlo nel nuovo Overlord. Nel frattempo il Glorioso Impero conquista tutte le terre, detenendo il potere e di fatto controllando il mondo.

Ma può l’Overlord lasciare che le cose rimangano (relativamente) pacifiche? Ovviamente no, quindi è tempo di andare fuori a conquistare nel modo più malvagio possibile, bruciando nemici ed uccidendo inermi e coccolose creature! Leggi il seguito di questo post »

Overlord [RECENSIONE]

overlord pc

Visto che è Halloween, ho deciso di resuscitare la mia recensione di Overlord, scritta anni fa in un altra lingua, perchè francamente mi sembra più interessante del nuovo Overlord: Fellowship Of Evil, che con i precedenti ha pochissimo a che spartire, nome e minions/serventi a parte, e pare proprio sia un brutto e noioso Diablo di quarta categoria, roba da giocare in cooperativa perchè non bilanciato per il single player, e che nessuno sta giocando.

L’unica cosa di nota che ne desumo è che la Codemaster è ancora “viva”, il che è quasi impressionante, se non fosse per l’Atari che ancora esiste, e sta facendo stupro sistematico e disperato dei propri franchise. Leggi il seguito di questo post »

Army Corps Of Hell PSVITA [RECENSIONE]

army corpse of hell cover

A memoria di come anche le idee migliori da sole non bastino, ci sono titoli come Army Corps Of Hell. La premessa è questa: eravate il signore degli Inferi, ma siete stato tradito, ucciso e questo non vi ha fermato, in quanto riuscite a sopravvivere e riapparire nei più bassi ranghi dell’Inferno, ed affidandovi ad orde di stupidi ma leali goblin, iniziate la vostra vendetta, il tutto per recuperare la corona di signore degli Inferi che vi spetta di merito. Leggi il seguito di questo post »