[EXPRESSO] Pit Fighter (Midway Arcade Origins) X360

Pit fighter midway arcade origins

Di Pit Fighter ne avevo già sentito parlare per il pessimo porting su Super Nintendo. E mettiamola così, anche nella versione originale arcade non è che sia molto meglio. Lasciando perdere l’ovvia superiorità tecnica, il gioco è comunque uno di quei titoli datati…. e datati, e l’unica cosa che lo rese popolare al tempo erano gli sprite digitalizzati stile Mortal Kombat, tutto qua.

Essenzialmente è un beat ‘em up 1 contro 1, ed il vostro obiettivo è semplice: sconfiggere avversario dopo avversario fino ad incontrare e mettere al tappeto il campione, con dei round bonus in cui vince chi mette tre volte al tappeto l’avversario.

Per quello che vale c’è qualche finezza, come la possibilità di usare gli oggetti presenti o lanciati nell’arena, spesso alcuni tizi della folla interverranno cercando di colpire chi capita, ed ognuno dei 3 personaggi ha effettivamente mosse e combo diverse. E si può giocare con altre 2 persone.

Ma appunto, “quello che vale” è poco. Il sistema di controllo è legnoso, l’hit detection deficiente, che significa l’unica strategia valida è pigiare fino al sanguinamento i pulsanti d’attacco, magari sollevando e lanciando i nemici di tanto in tanto, l’unica cosa che importa è impedire che l’altro personaggio faccia qualsiasi cosa, sempre e comunque.

Ciò non cambia che comunque verrete inevitabilmente colpiti ed anche l’IA usa tattiche barbone per divorarvi la barra della vita, magari quando un vostro attacco non viene ricevuto dai nemici (anche quando siete matematicamente sicuri di colpirne la sagoma) e l’avversario ne approfitta. Senza contare che anche se vincete un match, non vi viene data neanche un po’ di salute indietro.

Chiaramente pensato nell’ottica arcade per farvi spendere gettoni su gettoni, ma la difficoltà viene dal rigido gameplay e l’estremo handicap che avete contro la CPU, non da altro.

Brutto ed estremamente datato.

fondo di caffè icona

Annunci

[EXPRESSO] Midway Arcade Origins

midway arcade origins x360 cover.jpg

Prendete la vostra De Lorean, è tempo di fare qualche viaggietto, destinazione sale giochi anni 80-90, per la precisione quelle con titoli Midway, un nome di spicco nell’era d’oro delle sale giochi ed anche nell’ambito console dell’epoca.
Questa in realtà è l’ultima di una serie di collection della Midway, iniziata con Midway Arcade Treasures e continuata ora con Origins, che è una sorta di “the best of the Best Of”, in quanto presenta una selezione di titoli già presenti in Treasures 1, 2 e 3.
Non riporto qui la lista dei titoli presenti in Origins, ma vi rimando a wikipedia perchè non sono compresi tutti i titoli delle precedenti raccolte, quindi fate una ricerca per sapere cosa comprate.

Non per dire che questa non sia una brutta raccolta, visto che ci sono ben 34 titoli, tra cui entrambi i Joust, Robotron 2084 e Smash TV, e roba come Pit Fighter che potevano anche evitare di inserire nella raccolta, ma tant’è. Una mancanza che ho notato è quella di N.A.R.C., ero curioso di giocarlo, ma non è qui, probabilmente per lo stesso motivo per il quale non ci sono Mortal Kombat in questa collection, cioè per evitare un rating proibitivo per la violenza ed il gore.

Buona collection che offre ovviamente i porting delle originali versioni arcade dei titoli, , e giocabili con tanti giocatori fino a quanti ne permetteva il cabinato vero e proprio, con opzioni varie per controlli e setting vari. Riguardo i controlli, alcuni titoli avevano qualcosa di particolare nel cabinato originale che non si traslae perfettamente su un controller 360/PS3, ma è un buon compromesso rispetto a spendere migliaia di euro nel recuperare i veri cabinati.

Buona collection, non perfetta od onnicomprensiva, ma un solido acquisto per appassionati di retrogaming od una buona introduzione ad alcuni classici.

expresso icona

P.S.: Questa è la recensione della collection, arriveranno recensioni Expresso dei singoli titoli inclusi in essa prossimamente.