Self/Less (2015) [RECENSIONE]

selfless 2015 poster

Penso che essere onesti con i propri lettori sia una cosa importante, motivo per cui vi dico subito che non ho una grandissima opinione di Tarsem Singh (chiamato anche solo Tarsem), meglio noto per il suo The Cell (urgh). Ma d’altro canto adoro questi soggetti fantascientifici, ed il tema di questo è uno che non viene trattato spesso, quindi eccomi a tirare la mia moneta e sperare di non vedere cavalli segmentati stavolta.

Avere molti soldi è una magra consolazione quando siete un anziano malato di un cancro allo stadio terminale. Ma le vostre ricchezze vi permettono di tentare una rischiosa procedura medica, la quale vi permette di trasferire il vostro io in un altro corpo, uno giovane e sano. Una soluzione ideale, ma come spesso capita, questa situazione utopica incomincia presto ad infrangersi quando l’uomo viene a conoscenza dei segreti del corpo ospite, che incomincia a comportarsi in maniera strana… Leggi il seguito di questo post »