Batman Arkham Knight Season Pass DLC [Recensione]

seasonpass

Piattaforma: Ps4, Xbox One, PC (giocata) Data di uscita: varie in tutto il 2015

Arkham Knight al momento dei preordini aveva fatto abbastanza parlare di se per il suo Pass Stagionale da 40€. Il gioco base costava già i suoi 50-70€ e l’edizione con gioco e season pass arrivava a 90€. Insomma, mica poco. E con 40€ la gente si aspettava contenuti complessi e corposi, stiamo parlando di 2/3 del prezzo del gioco base. Dopo aver spulciato i contenuti extra, arrivo qui col mio giudizio. Leggi il seguito di questo post »

Annunci

The Weakly Hobbyt #200

The Weakly Hobbyt #200

Wow! Duecento numeri e non sentirli, questo si che merita un pò di auto-celebrazione. Ovvero, almeno queste erano le nostre intenzioni. Purtroppo, però, impegni della vita reale sempre più frequenti e ingenti ci hanno forzato a rendere questo Weakly Hobbyt un pò meno speciale di quanto avessimo pensato. Volevamo proporrvi Top Ten di ciascuno recensore, o Video-Recenzioni, o qualche altro spunto creativo, che magari riflettesse la storia di questo Settimanale iniziato nel lontano Gennaio del 2011…invece, come succede sempre in questi casi, la vita si mette in mezzo, e riusciamo a fare solo metà di quello che vogliamo.

Non spenderò altre parole qui, godetevi la miriade di articoli che abbiamo preparato per voi questa settimana e … ci si legge nell’Outro, dove ci sono ancora alcune cose che vi dobbiamo dire.

Leggi il seguito di questo post »

1983: trentadue anni dopo

I giocatori con qualche anno in più sulle spalle potrebbero aver riconosciuto in quello che sta accadendo in questi giorno i segnali di un qualcosa che è già accaduto: quanto sta riguardando Batman: Arkham Knight in queste ore successive al suo lancio è, a mio avviso, il sintomo di un problema ben più grande.

Leggi il seguito di questo post »

News – Annunciato Batman: Arkham Knight

Era nell’aria, ora è ufficiale: un nuovo Batman Arkham arriverà nei nostri salotti. Dopo aver sviluppato due dei migliori giochi su licenza di sempre, Rocksteady era sparita per un po’ dai radar lasciando lo sviluppo del discreto prequel della saga, Arkham Origins, agli studi interni di WB Interactive. Ora Rocksteady è tornata, e con la software house britannica torna anche il Cavaliere Oscuro.

Leggi il seguito di questo post »